Cumu si dice, 'Site Benvenutu' in francese

Benvenuti!

Benvenuti in Francia



Dopu avè amparatu alcuni di i modi utili per dì 'grazie' in francese, duverete cunnosce alcune di e diverse manere di dì 'sì benvenutu' in francese. Queste sò senza dubbitu duie di e frasi francesi più impurtanti per i viaghjatori.



Site Benvenuti (per ...): Risposta à Grazie

Prima di tuttu, ricunnosce chì dicendu 'site benvenutu', cum'è in inglese, puderia esse adupratu per risponde à u 'ringraziu' di qualcun altru, o pò esse adupratu per dì à qualcunu chì sò benvenuti quand'elli ghjunghjenu. Questu hè unu di questi tempi quandu amparà da un dizziunariu pò esse difficiule!





Articuli Correlati
  • Galeria d'imaghjini di basa di Frasa francese
  • Vucabulariu Meteo Francese
  • Verbi annantu à u Muvimentu in Francese

Ci hè parechje manere di dì 'site benvenutu' in francese, chì và da l'informale assai Ti pregu à u furmale è di core Ti pregu . Per truvà a frasa perfetta secondu e norme culturali francesi, leghjite a descrizzione per vede chì frasa appartene à chì situazione.

Ti pregu

Pronuncia duh ree ehn , Questa frasa simplice hè a basa di e frasi 'grazie', chì significa literalmente: 'ùn hè nunda'. Sì qualchissia vi ringrazia per avè una porta aperta o per piglià qualcosa chì hè cascatu, Ti pregu hè a frasa chì si adatta à u prughjettu. In situazione informale, sta frasa hè assai cumuna.



novi idee di rigali d'anniversariu di rilazioni per ellu

(Ti pregu

Sta frasa hà duie forme: a forma corta ti pregu (prununziatu pah duh kwah ) deriva da a frasa originale ùn ci hè nunda (anguilla nee ah pah duh kwah) , chì significa 'ùn la menziunate micca.' Questa hè una altra frase assai informale, più prubabile di esse intesa trà l'amichi è a famiglia. Ti pregu hè più cumunu quandu risponde à stranieri.

Cù piacè

Sta frasa (prununzia ah vek ghjucà assai ) hè una risposta più forte per 'grazie' è significa qualcosa simile à 'hè u mo piacè'. Senterete questu in situazioni simili à quandu si userebbe 'era u mo piacè' in inglese, cume quandu risponde à un 'grazie' per un rigalu.



Per piacè

Pronuncia jeuh vooz ohn pree , o jeuh tohn pree , questu hè u modu u più sinceru di dì 'sì u benvenutu' senza sprime qualcosa cum'è 'hè statu u mo piacè'. Ti pregu (per stranieri) o jeuh t'en prie (per l'amichi, ecc.) hè un modu per dì à qualcunu chì sò veramente benvenuti. Mentre Ti pregu pò esse una risposta un pocu automatizata à Grazie (mair-see), Ti pregu signali chì u parlante capisce veramente chì l'altra persona sia veramente grata è ch'ellu sia veramente benvenutu.



Nota: A 'j' in 'je' sona simile à a 's' in 'misura' in uppusizione à a pronuncia dura di l'anglofonu 'j'.

Sò eiu chì ti ringraziu)

Sta frasa hà ancu duie forme: a forma corta Sò eiu ( dì mwah ) hè più cumunu cà a frasa da a quale deriva: sò eiu chì ti ringraziu (dite mwah kee voo ruh mair see) , significatu letteralmente 'Sò ME chì ti ringraziu'. Questu hè adupratu da i più genuini negozianti è u più graziosu di i maestri.

cumu si eliminanu i graffi da u vetru

Site benvenuti à l'arrivu: Benvenuti in ...

Se vulete accoglie qualcunu in casa vostra, cità o paese, pudete aduprà a parolla Benvenuti (bee en vuh noo). Per esempiu, se un visitatore ghjunghje à a vostra porta d'entrata, puderete solu dì ' Benvenuti' mentre l'avete purtatu in casa, dopu avè strintu a manu o basgiatu e guance (secondu chì a persona sia un amicu o un amicu, è secondu u vostru sessu).

Benvenuti in Francia

Pronuncia bee ehn vuh noo senza Frahnce , senterete sta frasa spessu mentre a ghjente vi accoglie in u so paese. Senterete ancu frasi cume Benvenuti in Parigi o Benvenutu in Canada . Alcune cunsiderazioni grammaticali entranu in ghjocu in ste spressioni: a prepusizione à si usa nanzu à un nome di cità, a prepusizione à hè adupratu davanti à un paese chì hè maschile, è a prepusizione nantu hè adupratu davanti à un paese chì hè femminile.

  • Benvenutu in Quebec significa 'benvenutu in a cità di Québec'.
  • Benvenuti à Québec significa 'benvenutu in a pruvincia di Québec'.
  • Per accoglie qualcunu in un paese chì u nome hè plurale, cum'è i Stati Uniti, a prepusizione hè à u : benvenuti in i Stati Uniti .

Esse u benvenutu (i)

Pronuncia swa yay luh / lah / lay bee ehn vuh noo , questu hè un accolta più formale. Literalmente traduttu significa 'sia benvenutu', è u u a distinzione face chjaru sì unu accoglie un omu, una donna, o un gruppu di persone. U nantu Benvenuti hè aghjuntu quandu accoglie una donna; u s hè aghjuntu quandu accoglie un gruppu di persone. Questa espressione significa qualcosa di più cum'è 'site accoltu di core quì.'

Avè u Significatu Ghjustu

Assicuratevi di sorte i dui sensi sfarenti di 'site benvenutu'; questa hè a distinzione più impurtante. Una volta sceltu u significatu currettu di a frasa, sceglite trà tutti i modi diffirenti per dì 'sì benvenutu (per ...)' è i modi di dì 'sì benvenutu (à ...)' sò sfumature chì si svilupperanu cù u tempu mentre u vostru francese migliurà.